Blog & News

RESVERATROLO: ECCO, D’ESTATE, UN NUOVA ARMA PER COMBATTERE L’ACNE! A cura della dottoressa Valentina Dente

Articolo di lunedě 5 giugno 2017

Nella mia pratica quotidiana, in ambito dermatologico, spesso mi viene richiesto dai pazienti di non prescrivere in ricetta l’antibiotico…soprattutto nei casi di acne! Ebbene, questo problema che affligge in gran parte gli adolescenti, di entrambi i sessi, ma non solo, riconosce origini in svariate cause che contemporaneamente la scatenano. Uno di questi è proprio la sovrainfezione batterica da parte del P. Acnis, che, trovando un terreno adatto a livello del cosiddetto “punto nero”, provoca infiammazione e da inizio alla formazione della papula-pustola-nodulo. In realtà l’uso degli antibiotici, che risulta tuttora valido ed efficace, potrebbe avere delle alternative più moderne. In primo luogo perché poche innovazioni sono state fatte nell’ambito di questa categoria farmacologica; in secondo luogo perché si possono indurre resistenze batteriche ed essere quindi inefficaci o addirittura far selezionare specie batteriche ancora più importanti e difficili da trattare. Inoltre, usare l’antibiotico interesserebbe trattare solo parzialmente il problema. Sarebbe utile attaccare questa unità corporea infiammata e colpita da infezione con un unico prodotto. Ci viene quindi in aiuto un kit di due prodotti (detergente e crema gel) a base di resveratrolo che ha un  duplice effetto: inibisce la proliferazione batterica senza problemi di creare resistenze, e riduce notevolmente le formazione dei comedoni, la base anatomica dell’acne. La formulazione in gel la rende particolarmente accettata anche dal sesso maschile che in adolescenza è generalmente più restio ad applicare prodotti per la cosmesi, e la rende gradevole d’estate sia come applicazione sulla cute, sia come tollerabilità con i raggi solari. In associazione ad altre terapie, ne potenzia l’effetto. Sinergico al gel è l’uso del detergente, di piccole dimensioni, facilmente trasportabile, in viaggio, in palestra o anche solo per un week-end.